Nuovo GLI ACIDI MI HANNO FATTO MALE

Solo online

GLI ACIDI MI HANNO FATTO MALE (Narrazioni operaie dalla viscosa di Roma)


Prodotto Nuovo

GLI ACIDI MI HANNO FATTO MALE, ricostruzione magistrale a cavallo tra il saggio storico, l'analisi antropologica e il romanzo, è strutturato su tre vicende, tre storie, che si muovono nel solco della seconda guerra mondiale ma che parlano di situazioni più attuali che mai.

Più dettagli:

482 Articoli

€15 IVA inclusa

Tags:

  • La vita della classe operaia romana alla Viscosa, la più grande fabbrica della metropoli, raccontata attraverso le storie dirette dei lavoratori.
    Voci che raccolgono l'evoluzione economica della città, lo sfruttamento sul lavoro, le morti bianche, gli infortuni devastanti, l'emigrazione, le baracche.
    GLI ACIDI MI HANNO FATTO MALE, ricostruzione magistrale a cavallo tra il saggio storico, l'analisi antropologica e il romanzo, è strutturato su tre vicende, tre storie, che si muovono nel solco della seconda guerra mondiale ma che parlano di situazioni più attuali che mai:
    1)Alessandra è una giovane donna che vive nella borgata del Quarticciolo. Le condizioni economiche del secondo post guerra e la morte della madre, sono i fattori che la portano a intraprendere scelte coraggiose in direzione delle nubi della fabbrica.
    2)La Grande Depressione e le speculazioni finanziarie scuotono gli equilibri politici delle potenze mondiali, i cui effetti si abbattono sulla classe lavoratrice. Daniele è un "campione" del solfuro, un operaio forte che affronta con determinazione ogni avversità.
    3)La fabbrica non va mai a dormire. Durante il turno notturno, sogni e visioni si mischiano con la realtà creando un bizzarro intreccio dei destini di alcuni operai.

    Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

    Scrivi una recensione

    GLI ACIDI MI HANNO FATTO MALE (Narrazioni operaie dalla viscosa di Roma)

    GLI ACIDI MI HANNO FATTO MALE (Narrazioni operaie dalla viscosa di Roma)

    GLI ACIDI MI HANNO FATTO MALE, ricostruzione magistrale a cavallo tra il saggio storico, l'analisi antropologica e il romanzo, è strutturato su tre vicende, tre storie, che si muovono nel solco della seconda guerra mondiale ma che parlano di situazioni più attuali che mai.

    2 Articoli Simili